Qual’è il vero lavoro del Consulente Assicurativo?

Assicuratore: di cosa si occupa davvero? - Il blog di Gruppo Fides - Marco Gamannossi
Home » Assicurazioni » Qual’è il vero lavoro del Consulente Assicurativo?

Condividi il post!

In questo articolo:

Quando abbiamo posto le basi per creare Gruppo Fides Cecina, Daniele Guerrieri, agente assicurativo dalla fine degli anni novanta, e tutto il team di consulenti e collaboratori (compreso chi scrive) ci siamo dati come regola di base quella di portare avanti il nostro lavoro attraverso la consulenza e le informazioni… ecco quindi che da oggi, insieme ad altre iniziative già in corso, iniziamo anche a scrivere un blog.

Il lavoro dell'assicuratore oggi è una vera professione.

Il primo aspetto che mi preme toccare, proprio per marcare fin da subito una netta differenza con chi questo lavoro lo interpreta come un passatempo, un ripiego, o un secondo lavoro e proprio quello del ruolo dell’assicuratore oggi.

Come tutti (chi prima, chi dopo), anch’io ho iniziato la mia carriera lavorativa un po’ alla vecchia maniera: elenco telefonico alla mano, il mio compito doveva essere quello di presentarmi a più persone possibile e, attraverso le fantomatiche tecniche di vendita apprese durante i corsi di “(s)formazione” che fino a qualche hanno fa andavano per la maggiore tra le compagnie di assicurazione, provare a vendere polizze assicurative di risparmio e investimento…. che di assicurativo secondo me avevano ben poco!

Sono rimasto a fare quel lavoro un paio di anni, ma detto tra noi non ci vedevo un grande sviluppo professionale…. poi per fortuna le cose cambiano, perché il lavoro di assicuratore è ormai a tutti gli effetti una professione, né più e né meno come quella del commercialista e dell’avvocato.

Il livello di preparazione richiesto oggi per fare questo lavoro bene (non un tanto al chilo) è veramente elevato, e chi non lo capisce, oltre a continuare a fare danni ai propri clienti, sarà fuori dal mercato tempo pochi anni:

  • vuoi per la concorrenza, sempre più agguerrita, in vari canali (banche, poste, web….);
  • vuoi per le nuove regole e le nuove normative sempre più orientate alla trasparenza e alla consulenza professionale (finalmente!);
  • vuoi anche per il fatto che tutti noi abbiamo un sacco di informazioni su cui basare le nostre decisioni (siamo sicuramente sovrainformati!), ma spesso non abbiamo punti di riferimento che possano orientarci verso scelte consapevoli, numeri alla mano!
 

Il problema grosso di questo settore infatti è che (spesso) c’è l’abitudine di piazzare prodotti assicurativi senza andare realmente a fondo sulla situazione personale, sui problemi, sulle responsabilità …su ciò che effettivamente una persona vuole proteggere.

Cosa fa veramente il consulente assicurativo?​

In Gruppo Fides Cecina, ormai con la quasi totalità dei clienti qualsiasi rapporto professionale inizia dalla consulenza, perché il nostro obiettivo principale è quello di offrire consapevolezza: lavoriamo per rendere le persone in grado di poter affrontare scelte difficili, quelle che riguardano le proprie responsabilità, e fornire gli strumenti adatti ad affrontarle: basti pensare a chi ha una famiglia con figli (a maggior ragione se sono minorenni), a chi ha delle proprietà, o ancora a chi gestisce un’azienda. Si tratta sempre di grandi responsabilità assunte verso persone che, in tutto o in parte, dipendono da noi!

Il nostro approccio è quindi totalmente orientato alla consulenza perché crediamo fermamente che l’assicuratore professionista sia colui che aiuta le persone a non rimanere mai senza soldi: il nostro compito è quello di non far mai andare in difficoltà finanziaria le persone e le famiglie durante il lungo ciclo della vita.

In pratica, aiutiamo i nostri clienti a non entrare MAI in una crisi economica e finanziaria irreversibile nonostante i gravi e certi imprevisti della vita… o detto ancora più semplicemente: evitiamo che le persone finiscano letteralmente in mezzo a una strada al verificarsi di determinati accadimenti.

Mi rendo contro che per la maggior parte delle persone questa definizione si discosta molto dall’idea che si ha del lavoro dell’assicuratore, spesso figura legata solamente alla polizza per l’auto o a quella per la casa.

In cosa consiste la consulenza assicurativa?

Per fare al meglio il nostro lavoro, grazie continui studi che facciamo presso la Scuola di Assicuratore Facile, abbiamo mappato tutti i rischi che possono mandare in frantumi i desideri e i sogni, di chiunque.

Perché abbiamo deciso di adottare questo metodo?

Perché i rischi ai quali siamo esposti sono tanti, sono troppi e non li possiamo eliminare tutti MA, possiamo gestirli!

E’ vero che si chiamano imprevisti, ma è imprevedibile a chi accadrà e quando accadrà. Non se accadrà.

Come ti dicevo grazie alla nostra esperienza e allo studio con Assicuratore Facile ormai lavoriamo su una vera e propria Mappa dei Rischi, che racchiude, raggruppati per categoria, tutti i rischi che possono letteralmente farci finire in mezzo ad una strada (se ci conosci già avrai visto che negli uffici di Cecina e Donoratico la trovi appesa su quasi tutte le pareti!).

La mappa dei rischi - consulenza assicurativa gruppo fides
(credits Assicuratore Facile S.r.l.)

Come vedi dalla mappa, i rischi sono divisi per “categorie”

➡️ Rischi che impattano sulla diminuzione delle entrate.

➡️ Rischi che provocano la perdita dei beni.

➡️ Azioni/omissioni che causano la perdita del risparmio.

➡️ Motivazioni e conseguenze del blocco successorio.

Solo così si può decidere esattamente quali si possono attenuare, quali eliminare e quali trasferire.

Questo processo richiede una consulenza assicurativa approfondita, perciò, se desideri iniziare un percorso che:

  • ti renda realmente consapevole di quali sono i rischi che devi assicurare in base alla tua situazione personale, famigliare, economica per non bruciare i tuoi sogni e i tuoi desideri;
  • ti metta in condizione di valutare solo le assicurazioni che realmente ti servono;
  • ti fornisca più sicurezza economica e più risorse per il futuro…
 

>>ti consiglio di cliccare qui e visitare adesso questa pagina!<<

Ti aspetto!

Marco.

P.S.: Ci tengo a ricordarti che l’obiettivo della vera consulenza assicurativa NON è quello di farti tornare a casa ripieno di polizze di cui non hai realmente bisogno, ma quello di esporti e quantificare i tuoi reali problemi per permetterti, se lo vorrai, di decidere consapevolmente!

- Gli articoli più letti-

Tutela Legale Assicurativa e Omicidio Stradale - Il Blog di Gruppo Fides Cecina - Marco Gamannossi

Tutela Legale in caso di lesioni stradali gravi e gravissime.

Sono ormai molti anni che entrata in vigore la legge n.41/2016 sull’omicidio stradale e lesioni personali stradali, nata inizialmente per punire più severamente i pirati della strada.
Il rischio di incorrere in una azione penale non riguarda solo coloro che non sono in regola: basta essere coinvolti in un incidente con feriti gravi!

Hai scaricato il nostro
e-book sulle assicurazioni?

Se vuoi districarti nel complicato mondo delle assicurazioni private, senza farti appioppare polizze inutili e costruire un vero piano per la tua sicurezza economica devi iniziare proprio da qui!

Assicurazioni no grazie tanto a me non succede-Marco Gamannossi - Gruppo Fides-NFondo